Il gran “cuorecaldo” della Fornero

Alla Festa dell’Unità a Milano la Fornero, oltre a dichiarare testualmente quanto riportato nella vignetta, ha detto di avere ancora delle “ferite aperte”, relativamente allo tsunami di dissenso dell’opinione pubblica da cui è stata travolta.

Alla Fornero sarebbe bello poter ricordare le vite e le famiglie che ha rovinato con la sua riforma, buttando fuori dal mondo del lavoro migliaia di persone –  i cosiddetti “esodati” – e condannandone ancora di più a crepare sul posto di lavoro fin che morte non li separi.

In più, nei confronti di chi nutre verso di lei del rancore, dice di provare commiserazione!

Non ci credete?

Ecco il link del video:

A voi cosa piacerebbe ricordarle?

Se amate la satira e vi piacciono le mie vignette lasciate un “mi piace” a questa pagina, dite la vostra e continuate a seguirla!!! Ciaooo

https://www.facebook.com/Caff%C3%A8-Scorrettole-Vignette-Satiriche-di-Paolo-Piccione-113263755387220/