La profezia…

A Brindisi, due poliziotti sono indagati – per omicidio colposo – a causa della morte di un pregiudicato durante uno scontro a fuoco.

La sparatoria è avvenuta nella notte tra venerdì e sabato scorso per sventare una rapina.

Quando i poliziotti sono arrivati sul posto, in seguito ad una segnalazione, la banda, in base alla ricostruzione dei fatti, ha iniziato a sparare colpi di fucile e di pistola.

Dei cinque criminali uno è stato raggiunto da quattro colpi mortali esplosi in risposta dagli agenti.

Gli altri quattro complici sono fuggiti su un’Audi A6 che, spargendo sull’asfalto chiodi a tre punte, è riuscita a seminare le volanti.

L’iscrizione dei poliziotti nel registro degli indagati per omicidio colposo viene definito come un “atto dovuto”…

… un atto dovuto che, come non bastasse il trauma subito da costoro dall’aver vissuto una notte del genere, porta via soldi e sonno…

Fonte: https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/07/23/brindisi-due-poliziotti-indagati-per-la-morte-di-un-pregiudicato-durante-scontro-a-fuoco-per-sventare-una-rapina/4510704/